pubblicato il 09/01/18

Basta indossarli….

Sono tanti anni, dapprima sulle pagine di Pescare Carpfishing quindi su quelle di Carponline e Tuttocarpa che in gruppo, combattiamo una guerra di comunicazione sulla sicurezza nella nostra azione di pesca. Nei tanti video che ho proposto in questi anni, mai è apparsa una scena in cui in barca non apparisse un giubbetto salvagente e così è stato per tutti coloro che hanno condiviso con me questi momenti di pesca.

Abbiamo perso diversi amici e colleghi carpisti in Italia ed in Europa a causa di banali incidenti scaturiti da una accidentale caduta in acqua, a volte per cattiva sorte altre per vera e propria incoscienza. Purtroppo, tanti di questi messaggi son caduti nel vuoto vuoi perché ci sentiamo tutti immortali, vuoi perché non tutti gli uomini che si propongono nella comunicazione hanno portato buoni esempi. Abbiamo visto modesti video con epici (??) combattimenti in piedi in una bagnarola di due metri mezzo al lago di Castel Gandolfo senza alcun salvagente, abbiamo altrettanto visto improvvisati comunicatori del carpfishing, proporsi in altre situazioni senza rispettare la minima norma di sicurezza.

Questo è inaccettabile anche perché non è una battaglia tra il bene ed il male oppure su chi l’ha più duro ma, assai più semplicemente, sulla sicurezza che deve impregnare tutte le nostre condotte nella pesca. La quale pesca, nonostante diversi elementi credano il contrario, non è una guerra di religione tra spiriti liberi e spiriti imprigionati ma, un hobby cha va vissuto nella massima trasparenza, tranquillità ed appunto; sicurezza.

Il web è infestato di immagini di questi baldi carpisti (nessuno si senta offeso, capita a tuti me incluso) che si fanno fotografare in mezzo al lago con una barchetta di 2 metri carica di materiale ma questo è il messaggio che NON deve passare!

Per questa ragione voglio segnalare la scelta di CCMoore, prontamente passatami da Mattia Travasoni con al quale questa azienda intima a tuti i suoi field tester di non passare né pubblicare immagini che li ritraggano fuori dal codice di massima sicurezza.

Questo avviene all’indomani di una ennesima tragedia che ha portato via due carpisti tedeschi (mi pare) rovesciatisi con la loro barchetta ed ovviamente, incapaci di tenersi a galla perché vestiti…da carpisti!

Ma questo vale anche per coloro che in water affrontano una corrente senza la cintura di sicurezza (fly fishing) semplicemente perché si ritiene che una semplice cintura non riesca a trattenere l’ingresso dell’acqua nello stivale. Sbagliatissimo,…. la cintura stretta riesce a limitare del 90% il pericolo di andare fondo trascinati da stivali che si sono riempiti. in talune acque è proibito pescare senza questo semplice e ballare accessorio.

Analogamente in altre tecniche di pesca, l’uso egli occhiali! In tecniche come lo spinning e la mosca sono indispensabili non solo per proteggerci o per vedere cosa si nasconde nella corrente ma, assai più semplicemente, da possibili ami volanti che ci possono colpire. Ma anche nel carpfishing, nella fase finale di un combattimento, una sfamata improvvisa con il piombo che parte può causare danni per cui proteggerci è un dovere.

Ci vuole poco, un giubbetto costa quanto un sacchetto di buone boilies e ci salva la vita; n paio di occhiali anche 10 euro e una cintura anche nulla. 

Basta indossarli e abbiamo fatto il nostro dovere.

Precedente | Successivo

Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di
controllo

News
E’ appena finito Carp Italy con la sua scia di entusiasmi ma anche con la necessità di segnalare le cose che appaiono in contraddizione che sono balzate all’occhio dei più attenti. Continua..
Basta rischi e pericoli per andare a pesca; giubbetto salvagente e passa la paura. Continua..
Basta con le reti nella maggioranza delle acque interne. Daremmo un brutto colpo al bracconaggio, fermeremmo una usanza medioevale e restituiremmo futuro alle nostre acque. Continua..
Parliamo dell'apertura alla trota? Rito o mattanza annuale? Continua..
Me ne torno a casa dopo Vicenza 2017-Pescare Show con molto entusiasmo personale e altrettante perplessità sul reale stato delle cose. ma vado per gradi. Continua..
Il perché si chiude una porta legata ai canali a pagamento e si apre un portone fatto di televisione in chiaro. Continua..
Uno stralcio di SurfCasting Academy , il nuovo libro sul surf in uscita tra un mese circa. Tanto per fare chiarezza e tranquillizzare chi vorrebbe dei meriti che ha solo in parte e mi scrive stizzito dopo 20 anni... Continua..
Una meravigliosa scoperta, la riprova che con entusiasmo e sacrificio si possono creare angoli di paradiso; Tail Water Tevere a Sansepolcro Continua..
Da anni cerchiamo di rendere la pesca sportiva eco compatibile, sostenibile. Da anni proviamo a diffondere un comportamento etico che ci renda inattaccabili e nel frattempo la televisione generalista propone esempi del tutto opposti. Continua..
Partita persa oppure esiste ancora una flebile luce? Credo sia difficile pensare positivo perché manca la cultura della pesca ricreativa e sportiva e le leggi non ci aiutano affatto. Continua..
Ho scritto una lettera al portavoce dei 5Stelle Liguria che si era espresso in modo assai poco convincente sulla pesca ricreativa. Aspetto risposta graditissima. Continua..
Firmare la mozione dela FIPSAS per fermare una legge beffa ai danni di tutti noi. Continua..
Il Testo unificato che crea la licenza di pesca in mare va fermato prima che lo scandalo si consumi ai danni di tutti noi. Più che scandalo, una enorme presa per i fondelli a 1.5 milioni di appassionati! Continua..
Un editoriale scritto nel 2009 che ripubblico volentieri visto che adesso si scopre che dietro la pesca sportiva potrebbe esserci un mucchio di posti di lavoro.. Continua..
Polemiche sterili su parole mai dette. Serve una mente aperta e sopratutto, una maggiore tolleranza. Continua..
Una riflessione sulla indecente proposta e il link dove scaricare il modulo per dire: NO! Continua..
Ecco il testo integrale della lettera aperta inviata da EFSA al Ministro delle POlitiche Agricole (MIPAAF) Continua..
Nelle proposta di legge presentata dal Dep. Oliverio viene messo nero su bianco che dietro la pesca illegale e il commercio illegale di pesci si cela .....la pesca ricreativa.....Ora forniscano le prove... Continua..
Un Deputato propone la licenza di pesca in mare e contemporaneamente, più fondi a sostegno dei professionisti. Togliere a noi per dare alle reti? Non mi pare una buona idea e non se ne sono valutati i rischi... Continua..
Eccellenze italiane che stanno dimostrando come la pesca sia uno strumento moderno e efficace per creare lavoro; una ricetta fatta di amore, professionalità e zero chiacchiere! Continua..
La farsa italiana di voler dire che la carpa, con 2000 anni di cittadinanza italiana è alloctona. Pertanto è tra le specie invasive e deve essere distrutta.Lascio perdere i commenti che si ascoltano all'estero... Continua..
Chiusa la pesca al tonno senza aver avuto la possibilità di immergere le lenze che anche quest'anno, pur pronte all'uso, sono rimaste all'asciutto...Intanto i furbi continueranno a farsi i comodi loro... Continua..
Aprire le menti e provare a dialogare. Non è una impresa facile provare a capire in un panorama contorto e pieno di contraddizioni come quello della pesca italiana Continua..
Accampare diritti? Tradizione nazionale!! Doveri? Pochi e sopratutto, che siano un problema di altri..Questa è la pesca ricreativa? Continua..
La pesca del tonno per i ricreativi è una farsa; me ne sto convincendo velocemente.La politica si fa beffe ma noi ci mettiamo il carico da quaranta con comportamenti che devono essere messi al bando e denuncia Continua..
Senza vergogna, senza nemmeno nascondere che si commettono reati. Una brutta pagina che l pesca ricreativa sta scrivendo e che non smette di scrivere, incapace com'è, di crescere culturalmente. Continua..
I retroscena di The King Fishers per Nat Geo, una bella esperienza internazionale con tanta luce e qualche ombra fastidiosa! Continua..
Archivio News
 
Social
 
Ricerca